Amara Finale

Pubblicato: 4 giugno 2017 in sport
Tag:, , , , , , , , ,

 Cardiff

Agnelli “non ci fermeremo qui”

Dopo la settima arriverà l’ottava,

Annunci
commenti
  1. wwayne ha detto:

    Secondo me i motivi della sconfitta juventina sono soprattutto 3. I primi 2 sono ovvi (la schiacciante superiorità degli spagnoli e il complesso delle finali per quanto riguarda la Juve), il terzo è un po’ più sottile. Cerco di spiegartelo.
    Per settimane nell’ambiente Juve e sui media in generale si è cercato di trasmettere fiducia alla squadra sottolineando il suo valore, il percorso di crescita che ha compiuto, il livello di sicurezza raggiunto eccetera. Tutto questo perché si sapeva che gli spagnoli erano superiori, e quindi si è pensato che infondere autostima alla squadra in questo modo fosse la scelta migliore possibile. Fino ad arrivare al ridicolo, con quella frase di Mario Sconcerti per cui Cristiano Ronaldo a Torino farebbe la riserva.
    Alla fine secondo me questa strategia psicologica si è rivelata sbagliata: ha fatto arrivare la Juve alla finale con la convinzione di potersela giocare alla pari con il Real Madrid, e non con l’umiltà di chi dice “Loro sono più forti, ma è una gara secca e noi ci proviamo.” Se la Juve avesse giocato quella partita “da provinciale”, da “squadra operaia” come ai tempi di Antonio Conte, qualche chance di vincere l’avrebbe avuta. O quantomeno avrebbe perso con onore, evitando di venire riportata bruscamente con i piedi per terra con quel risultato così mortificante. Sei d’accordo?

    Mi piace

    • ilpiratablog ha detto:

      La bala l’è tonda, e la gira, la gira, la gira proprio come le bale dei Juventini…valà, se eri interista dovevi aspettare un altro ventenio per assaporare una finale, se poi diventi milanista…aiaiaiaiiiii son dolori!

      Mi piace

      • wwayne ha detto:

        Io ho fatto un’analisi imparziale, e quindi tentare di liquidarla come un banale sfottò al quale rispondere con lo stesso tono mi sembra ingeneroso.

        Mi piace

      • ilpiratablog ha detto:

        Le cause della sconfitta possono essere diverse, testa, preparazione atletica, carica agonistica, capacità tecnica e via dicendo però non dimentichiamoci che è un gioco e come tale va considerato anche se intorno girano miliardi, mi diverto a deriderlo perchè che vinca una squadra o l’altra a me in tasca non viene nulla e quindi è inutile farsi venire l’ulcera.
        L’effettiva causa dell’ennesima finale persa non so quale possa essere, non sono un tecnico ma solo uno spettatore ma ti posso garantire che sabato scorso mi sono divertito, ero con amici, ho mangiato e bevuto molto bene, abbiamo riso, qualcuno ha sofferto e alla fine siamo tornati a casa con la convinzione che l’amicizia non ha colore di maglia ma solo la voglia di stare in compagnia e la partita di calcio può essere uno dei motivi per incontrarsi.

        Mi piace

      • wwayne ha detto:

        Il tuo è senza dubbio un buon modo di vivere il calcio. Grazie per la risposta!

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...