Tanti anni fa il Presidente della Repubblica,

guardando Fanfani e Andreotti disse:

“Piccoli, Storti e Malfatti”

e cosi la D.C. scelse i tre ministri.

Sono passati quarant’anni e le cose non cambiano,

Mattarella dice:

“Azzo…lina non vedo Speranza”

e Conte trova i ministri per il suo governo!